Search

Nobel

Ho ricevuto la nomina al Nobel per la Pace. È il più grande onore della mia vita finora. Sono a corto di parole. È un sogno che si avvera, un sogno che mai avrei sperato di concretizzare. Non so che dire. Solo: grazie. Sono stati anni difficili, e gli ultimi mesi specialmente. Questa notizia arriva in un momento in cui sento di aver quasi toccato il fondo, e mi solleva lo spirito.


Vi chiedo di aiutarmi a diffondere questo sogno al massimo. Facciamo 5000 condivisioni per ringraziare il Consigliere Sara Conti e Paolo Berardi per aver creduto in me, in noi, nella nostra Missione e nei valori per cui combattiamo ogni giorno. Esistono ancora persone che credono nella forza del bene, e si battono per essa. Questa ne è la prova. Ed è pura magia. E credo che, in un mondo sempre più freddo e diviso, sia giusto celebrare queste persone e l’amore che le muove.


È la prima volta nella storia di San Marino che lo Stato nomina qualcuno al Nobel. Noi siamo i primi. Noi. Perché considero questo un nostro traguardo, non solo mio. Siamo stati noi, insieme, a creare Still I Rise, la ONLUS internazionale indipendente più forte d’Italia, e siamo noi ad aver costruito Mazì, la prima Scuola per minori profughi di Samos, da alcuni chiamata la “scuola più bella del mondo”, e siamo noi ad aver creato un Movimento non politico né religioso ma profondamente umano, sempre dicendo “Sì” al vero aiuto umanitario e “No” ai costrutti e alle finzioni del business. Questi siamo noi. E questo riconoscimento va a tutti noi.

Grazie di essere rimasti al mio fianco fino ad ora. Il meglio, lo giuro, deve ancora venire. Aiutateci a diffondere l’incredibile forza della nostra Missione. Noi cambieremo il mondo, insieme, un bambino alla volta.


107 views
 

©2020 by Nicolò Govoni.

  • Facebook
  • Instagram